La Blogfest 2010

Sono andato alla Blogfest di Riva del Garda. Per me era un esordio.

Preciso che non ci sono andato in quanto blogger, dato che la mia attività di Blogger è limitata a pochi post al mese, ma ci sono andato principalmente per curiosità (e perché indubbiamente Riva del Garda è una bella location, specialmente in questa stagione).

E’ stato curioso e divertente andarci. Ho incontrato gente di cui avevo sentito parlare, che avevo visto in foto. Vedersi dal vivo fa sempre un certo effetto.

Diverse le cose degne di nota:

Diverse le conferenze interessanti (i cosiddetti camp): tra cui "editoria, media del futuro, impatto di Ipad (e e-book in generale) e il caso di studio de Il Post (nomi non originali).

L’area principale della Blogfest era sparsa di cuscini della Jaquio. Una specie di pouff ma più comodi, che prendono meglio la forma del corpo. Mi piacerebbe averne uno, magari viola, nel salotto di casa mia. Peccato che il prezzo che ho trovato in rete sia proibitivo, per cui al massimo posso sperare in un regalo di un benefattore.

IMG_8803

All’interno della sala principale (quella cosparsa di pouff) veniva distribuita gratuitamente una bevanda, simile alla Red Bull, ma più buona della Red Bull, il cui nome è Pussy. Il contenuto di una lattina equivale ad un caffè e mezzo. E c’è un avviso sulla lattina che lo ricorda.

IMG_8808

IMG_8769

Alla fine della giornata ho provato la sensazione piacevole di essere stato un giorno mezzo a gente simile a me, cui se gli parli di WordPress non ti guardano come una mucca vede passare un Intercity.

ott 03, 2010Web e Informatica